Lo specchio vuoto

“Lo specchio vuoto” e il naufragio interiore di Samir Toumi

Quel senso di straniamento che si vive davanti la propria immagine riflessa nello specchio - chiedersi "Chi sei?" e non sapersi dare risposta -, non è nulla forse in confronto alla scomparsa di quella...
È la stampa bellezze

Storie di donne (precarie) giornaliste: “È la stampa, bellezze!”

Dalla macchina da scrivere al computer, dalla carta al web, fino ai social network: storie di donne appassionate e instancabili, donne inguaribilmente innamorate del proprio mestiere, ma soprattutto precarie, perché «non ti ci vedi...
Parole in croce

Appunti sulla rovina dello scrittore: “Parole in croce” di Salvatore Mugno

"Parole in croce", pubblicato da Margana Edizioni, è un interessante esperimento letterario di Salvatore Mugno, saggista e narratore, che si confronta, si scontra e cerca di riappacificarsi con gli strumenti della scrittura. Immaginate uno scrittore...
L'amore e gli amori

Nella “bolla” degli amanti: la teoria dell’amore di Francesco Alberoni

Perché cercare una definizione all'amore, al "legame" tra due persone? Perché cercare una spiegazione agli amori tossici, a quelli semplicemente erotici, agli amore dominanti o unilaterali? Nel libro "L'amore e gli amori", di Edizioni...
una forma e due specchi

Il romanzo d’esordio di Kiran Sankharan, “Una forma e due specchi”

In uscita il 31 gennaio, "Una forma e due specchi" di Kiran Sankharan è un romanzo in cui l'esperienza dell'autore diventa spunto per una storia che si articola su una totale finzione: un uomo...
il palindromo

Wagner III, maestro del niente vittima del demone dell’arte

Chi è Wagner III? Uomo paranoico e allucinato preso in ostaggio dal demone dell'arte, alla ricerca spasmodica del suo personaggio e del suo posto nel mondo. Può essere considerato come uno squisito e curioso manifesto...
nella-pelle-sbagliata-francesco-faraci

Francesco Faraci e l’Italia del ’77: nascere nella pelle sbagliata

Sono gli anni di piombo, anni di rabbia. Nell'Italia del 1977 bastava poco per morire. Bastava nascere nella pelle sbagliata, bastava che la propria natura si rivelasse ad un certo punto, con tutta la...

Cosimo, custode di desideri e segreti nel romanzo di Gianfranco Perriera

Si apre il sipario su uno scenario essenziale: una scala, un pianerottolo, lì dove si incontrano i personaggi della storia di Gianfranco Perriera. Cosimo è il custode silenzioso e discreto dei loro segreti, delle...

SOCIAL

1,812FansMi piace
514FollowerSegui