Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

“Cunti della memoria”, le atmosfere perdute di Piera Bivona all’Istituto Gramsci di Palermo

4 ottobre, 2017 - 17:00 / 19:30

Ingresso libero

Diciassette cunti autentici, raccontati dalla penna di Piera Bivona che ne è stata testimone: la presentazione del libro “Cunti di memoria” è in programma mercoledì 4 ottobre alle ore 17 a Palermo nella sala lettura dell’Istituto Gramsci Siciliano.

Il libro, pubblicato dalla casa editrice indipendente Istituto Poligrafico Europeo con prefazione di Santo Lombino, racconta storie di donne  e uomini che hanno vissuto il passato di un piccolo centro in collina, restituendo storie familiari appartenenti alla memoria collettiva della Sicilia e riconoscibili da ognuno come proprie pur nella loro specificità. Un salto poetico indietro nel tempo, a sbirciare dentro le antiche case, a rivivere atmosfere e contesti oramai perduti.

A presentare il libro la scrittrice Beatrice Monroy e Roberto Sottile, docente di Linguistica Italiana all’Università di Palermo.

Piera Bivona è nata a Bolognetta (Palermo), dove vive. Ha lavorato, come animatrice, con diverse strutture sanitarie di Palermo, nel progetto “Camminanti” rivolto ai minori a rischio del quartiere Ballarò. Ha partecipato alla vita dell’associazionismo civile e religioso ed è responsabile della “Caritas” parrocchiale di Bolognetta.

Dettagli

Data:
4 ottobre, 2017
Ora:
17:00 / 19:30
Prezzo:
Ingresso libero
Categoria Evento:

Luogo

Istituto Gramsci Siciliano
Via Paolo Gili 4
Palermo, Sicilia 90138
+ Google Maps